PROJECT STANTEMENT “FLOWERS” STILL LIFE, VINTAGE, COLORE PURO, ENTER EXHIBITION BY AQUILINI STEFANIA

Aquilini Creations amore e passione per l’arte

The fine art of living

In questa serie di opere d’arte desidero farvi assaporare i profumi e le emozioni che da sempre fanno parte del mio immaginario, dei miei sogni, del mio sentito, della mia anima.

Tutto fa parte della vita, anche gli oggetti di riciclo sono dotati di una loro intelligenza adattativa, ecco che materiali destinati allo scarto vengono lavorati e resi pronti per una nuova esistenza.

“Tutto ciò che era inerte, fremeva, tutto quello che era morto riviveva.”

Il filo di cotone aggrovigliato, il chicco di riso nella dispensa, il bastoncino di legno tra l’erba alta, il sassolino sulla riva del ruscello. Tutto mi fissa e paziente attende di essere trasformato in un fiore, in un vaso, o chissà cos’altro …

“La vera opera d’arte nasce dall’artista in modo misterioso, enigmatico, mistico. Staccandosi da lui assume una propria personalità, diviene un soggetto indipendente con un suo respiro spirituale e una sua vita concreta. Diventa un aspetto dell’essere. Non è un fenomeno casuale, indifferente ma vive, agisce, come ogni essere ha energie creative. Un buon dipinto è quello che ha una propria vita interiore”

Kandinskij

Questo stile che ho chiamato “arte in rilievo” punta alla ricostruzione della realtà in modo empirico, così come percepita in “quel” esatto istante e inserita in un contesto spazio-tempo.

In questa serie di creazioni cade il confine tra il supporto e spazio naturale, non c’è piu il limite tra il di là e il di qua dato dalla tela ma sono le immagini che escono dalla superficie e aprono nuovi orizzonti spaziali.

I soggetti non entrano nel dipinto secondo i concetti di prospettiva, sono il volume e la massa che attraverso un artificio visivo conferiscono all’immagine una caratteristica veristica, dove la plasticità della scultura si fonde con le tematiche della pittura, donando ai soggetti le proprie condizioni di veduta. E’ la materia stessa che subisce una metamorfosi e nella sua sintesi plasma la forma.

Gli elementi ricostruiti escono dalla tela, vibrano e si rigonfiano nell’aria generando un proprio moto, superando così il limite statico dell’oggetto.

Costruire immagini tridimensionale su una superficie bidimensionale, libera un concetto spirituale, permette di riunire i due principi dell’essere e dell’esistere in uno spazio e in un tempo reale.

Aquilini Stefania

Titolo: Signora romantica
(Title: Romantic lady)

Titolo: Consolle con bouquet di Fiori

Al centro del dipinto appoggiato contro una parete di pietra grezza e’ collocato un piccolo tavolino di color azzurro polvere. Sul mobiletto è adagiata stropicciata una tovaglietta, l’atmosfera è ovattata, mentre il profumo dei fiori, i merletti, i colori delicati lo stile un po invecchiato ricordano lo shabby chic ed evocano l’atmosfera dei tempi passati. In quest’opera l’essenziale e la semplicità regnano sovrani.

Titolo: Spring flowers
Titolo: Il vaso bianco
(Title:The white vase)
Titolo: Vaso con bouquet di rose
(Title: Vase with a bouquet of roses)
Creazione artistiche realizzata con riso, stucco e carta

Titolo: Pink flowers

Titolo: Fiori di loto

Titolo: Happy flowers
Titolo: I girasoli
(Title: Sunflowers)
Titolo: Cesto con verdure
(Title: Basket with vegetable)
Titolo: Le otto piantine
(Title: The eight seedling)
Titolo: Il mobile
Quest’opera ricorda lo stile delle antiche case provenzali e dei casali di campagna. Dipinto dai colori chiari come crema, rosa antico, blu balena, pan di zucchero, vela. Le linee curve del mobile decapato, la cura dei dettagli, i merletti riportano al sapore sofisticato dello stile shabby chic, dello stile provenzale e del vintage.

Titolo: Il mobile
(Title: The forniture)
Titolo: Composizione di vasi
(Title: Composition of vases)

PROJECT STANTEMENT AMOR FATI TRA SPIRITUALITA’ E MATERIA ENTER EXHIBITION BY AQUILINI STEFANIA

” In ogni quadro è misteriosamente racchiusa un’intera vita, una vita piena di dolore e di dubbi, di ore d’entusiasmo e di luce”

Kandinskij

CONCETTO E SIMBOLEGGIA PROJECT STANTEMENT AMOR FATI

Queste tele risalgono al periodo giovanile. In questo project stantement il concetto e’ emotivo, non vi e’ alcuna necessità di documentare i fatti, ma racconto e rifletto nel dipinto la parte emotiva scavando nel profondo rappresento una realtà che sfuma nel surreale.

“Amor fati” perché non è sempre facile rassegnarsi al destino e amare ciò che succede.

La mia ricerca pittorica è frutto di contaminazioni, di esplorazioni di varia natura che non sempre escono dal mondo dell’arte.

Sulla tela ho impresso la mia essenza, i miei conflitti, sulla tela ho visto e tracciato l’evoluzione di me stessa, sulla tele ci sono le mie sfide e le mie vittorie.

La mia formazione eterogenea mi ha permesso di sperimentare svariati linguaggi artistici. L’idea e creare immagini che esprimano le esperienze che ho vissuto attraverso l’apporto cromatico, l’apporto estetico, la voluta sproporzione dei soggetti, il deforme, il grottesco tutto è finalizzato a suscitare reazioni contrastanti, per arrivare agli aspetti profondi dell’essere, attraverso una prospettiva più ampia e universale.

Il fine è andare oltre la realtà oggettiva, perché spesso non è quello che sembra.

In questo contesto il soggetto in sé, la resa finale dell’opera o la bellezza estetica non sono fondamentali, metre è la comunicazione ad acquistare un valore centrale.

Stefania Aquilini

Titolo: Neve

Titolo: Le suore
Titolo: Le ballerine

Continua …

LANDSCAPES BY AQUILINI STEFANIA ENTER EXHIBITION

OPERE SELEZIONATE

Stagni d’acqua e tramonti hanno sempre incantato i grandi artisti di tutti i tempi che li hanno immortalati sulle loro tele.

SPIEGAZIONE DELLE OPERE

Seduta al bordo dello stagno, in un’atmosfera incantata e unica al mondo, tutto diventa uno spettacolo meraviglioso che rigenera corpo e mente.

Il cielo e lo stagno si uniscono in riflessi di ogni colore, in riflessi di pace …

sopra il riflesso dell’acqua navigano i sogni

In questa immensa teatralità si sposano mille colori, il rosso cinabro, il terra di siena bruciata, il blu cobalto, il blu indaco, l’oro e l’argento splendente, la luce è color perla.

Si fa sera …

È tempo di silenzi che dolcemente sussurrano …

“Spostati voglio parlare al tuo cuore”

Stefania Aquilini

Titolo: Margherite

Tempo di riflessioni …

Liberare il cuore, la mente, l’anima permette di osservare il mondo con altri occhi e senti che tutto diventa sereno, luminoso, possibile … senti che sei forte, meravigliasa/o capace … è che non volevi vederlo.

STEFANIA AQUILINI

Continua…

INCONTRA L’ARTISTA STEFANIA AQUILINI

Mi chiamo Stefania Aquilini e sono un’artista, illustratrice e graphic designer.

Un’evoluzione continua una ricerca incessante, uno scoprirsi senza fine, mi hanno ispirata a creare opere d’arte esclusive, dal fascino ricercato ma anche dinamico ed estroso, alla ricerca della forma primaria perché l’arte come la natura genera mondi.

L’opera d’arte per me è una specie di istantanea, espressione perfetta e completa di un dato momento storico, uno spaccato immediato emotivame e psicologicamente rilevante della realtà e di tutte le forze che vi concorrono, come il sogno è frutto del nostro istinto, un vero laboratorio creativo.

C’è da chiedersi come l’inconscio vada a ripescare le immagini e quale sia il legame con la realtà.

Stefania Aquilini